Artist Of The Week: Surfa

Gabriele P., in arte Surfa (23 Gennaio 1986), inizia a fare rap già a tredici anni e matura la sua passione per la musica insieme al fratello Alessio, in arte Exo, con il quale forma il gruppo Ira Funesta, pubblicando nel 2002 “Are Ere Ira Demo Version” che trova buoni consensi a livello locale. Durante il 2005 lavorano a IlRap.Com che diventa il primo portale in Italia sul rap ed uno dei siti del genere più visitati. Sempre nel 2005 con l’Ira Funesta pubblica “Impeto Funesto”, disco con collaborazioni di artisti come Yoshi aka Tormento, Tony Fine, Chino (La Squadra), Hyst, Jesto, Saga, Khadim, Dj Manula, MarvelMex, DoubleGJ ed FDJazz. Il disco è il primo lavoro di rap italiano ad essere pubblicato in free download, superando le 13.000 copie virtuali solo da IlRap.Com. Nel 2007 con l’Ira Funesta pubblica “I.R.A. Il Ritorno di Achille”, disco privo di collaborazioni esterne.

Nel 2008 Exo dà vita al suo studio E-Lab in cui Surfa registra “Com’On” il suo primo disco solista. L’album, uscito l’11 luglio, è caratterizzato da sonorità innovative e tematiche semplici e gli permette di avere un riscontro molto positivo. Al disco collaborano: Big Fish, Ceasar, D-Strutto, Dj Nais, Squarta (Cor Veleno), E. Bossi, Exo ed O’Luchè (Co’Sang). Surfa diventa il primo rapper in Italia a sperimentare queste sonorità, creandosi così una sua posizione nella scena. L’8 novembre nasce SurfaBlog.Com, il suo blog personale: una fonte d’informazione quotidiana sull’artista, moda, musica, spettacolo, gossip ecc. Inizia a scrivere per Groove Magazine, unico e storico giornale in Italia sulla black music, su cui cura una rubrica sui mixtapes ed una sulle sneakers grazie al successo ottenuto con il brano omonimo contenuto su Com’On.

Nel 2009 Surfa diventa tesimonial di tre brands e pubblica “Hype”, il suo secondo disco solista, al quale collaborano: Daniele Vit, Guè Pequeno, Vacca, Dj Nais, Exo, Big Fish, Ceasar, PStarr, Entics, Amir, Loretta Grace, C Brownz, D-Strutto. Il disco riceve molti feedback positivi ed i brani My Mai, In Alto ed Urla sono tra i più cliccati sul web. Nasce inoltre il sito YouPush.It, ovvero il primo sito in Italia dove ogni settimana si possono scaricare gratis i brani dei migliori artisti rap nostrani. A Novembre Surfa pubblica l’iSurfa: la prima applicazione di un’artista rap in Italia. Scaricabile gratuitamente dall’iTunes Store, permette agli utenti di rimanere aggiornati sulle novità del rapper e di comporre con dei sample della sua voce, nuove melodie e idee ritmate sulla strumentale.

Nel 2010 Surfa partecipa al brano scaricabile su YouPush.It intitolato 2010 e pubblica il suo nuovo album “Rap Roba Fresh Vol.1” con numerose collaborazioni all’interno: Daniele Vit, Guè Pequeno, Two Fingerz, Ensi, Luchè, G.Nano, Emis Killa, Exo, Mastermaind. Il disco supera i 1.000 downloads nelle prime 3 ore. A Luglio 2010 esce il video ufficiale di “Rap Roba Fresh” con Guè Pequeno, che viene sponsorizzato da Nike e riuscuote un ottimo successo di visite. Ad Agosto dello stesso anno esce lo street video ufficiale di “Senza Di Te”, brano estratto dal mixtape “The Com’On Tape – Harshtimes”. Questo video ha un particolarità: si tratta infatti del primo video di rap italiano completamente girato con un iPhone 4 con fotocamera.

Il 14 Aprile del 2011 Surfa pubblica il video de “La Mia Storia”, primo singolo del suo nuovo disco “Gabriele”. Il video riscuote numerose critiche positive e finisce nell’homepage di YouTube come video più visto del giorno. Il clip viene programmato anche da DeeJay Tv e da HipHop TV. Il 19 Aprile esce “Gabriele”, il primo disco di Surfa in vendita su iTunes. L’album è composto da 12 tracce, distribuito digitalmente da Zimbalam. Il disco riscuote un ottimo successo di critica e si posiziona subito al primo posto nella classifica HipHop/Rap e al terzo in quella generale, sotto solo a Vasco Rossi e all’album per raccogliere fondi per il Giappone.

http://www.surfablog.com
http://www.facebook.com/surfablog
http://www.myspace.com/surfacomon
http://www.twitter.com/surfablog

Commenti Chiusi