Artista della Settimana: Edo Avi

edo_aviEdo Avi è in controtendenza.
Non molto presente sul web con solo un account sul ‘vecchio’ MySpace e una pagina Facebook aggiornata al 4 novembre 2012.

Ma questo non ci impedisce di esaltare le sue doti compositive basate su un classico pop senza tempo con notevoli influenze del songwriting britannico.

Edo Avi ha pubblicato con Zimbalam l’EP “Come Un Fiume” in vendita dal 15 maggio, composto da quattro brani con una forte dose di ritornelli cantabilissimi che passano dall’indie pop delle title track, a brani come “Sono Vivo” che unisce la composizione ‘alt’ di Benvegnù con la tradizione leggera italiana.

La particolarità di Edo Avi è l’esposizione vocale molto semplice, spontanea, senza forzature, anche quando si avvicina a brani come “Dolce Aurora” con un chiaro riferimento ai brani di  Chris Martin dei Coldplay; mentre la traccia conclusiva “Verrà” potrebbe benissimo essere inclusa nei più recenti dischi dei Negramaro.

Sono brani di facile ascolto ma di difficile composizione, quella difficoltà che non viene percepita da chi ha talento e compone melodie con la stessa facilità di un aggiornamento social; nonostante questo, Edo Avi rimane un ‘recluso digitale’.

Come Un Fiume” ci ricorda quando la musica non debba per forza avere dei ganci pubblicitari, e ci riporta un po’ indietro nel tempo quando le cose buone dovevamo andarcele a cercare, effettivamente un po’ in controtendenza.

Di seguito la tracklist in ascolto su Deezer.

 

Acquista “Come Un Fiume” su:

Tags: , , , , ,

Commenti Chiusi