TheRapScout!: i primi commenti di Unlimited Struggle

TheRapScout! sta entrando nel vivo.
Dopo aver raccolto le prime iscrizioni, abbiamo inviato una parte alle etichette che collaborano con noi.
Lo staff di Unlimited Struggle ha selezionato i tre artisti che più li hanno più impressionati. Ma ancora non vuol dire ‘vittoria’!

Vi ricordo che TheRapScout! si concluderà il 24 marzo e che i vincitori saranno comunicati dopo quella data.

..:::..

Ecco i commenti dello staff di unlimited Struggle sul primo invio.

2DPicche – Prego per la Libertà
Una disamina sul rap in italia con una bella punta di critica, atmosfere molto classiche e sound discreto, anche se si può fare di più. Sicuramente un pregio è l’atmosfera che il pezzo riesce a trasmettere: classica ma non eccessivamente pesante, mentre una critica va sicuramente al testo che durante la stesura cambia radicalmente concept passando da alcune critiche legate al rap a dei concetti personali molto generici.

MRock – La Scatola del tempo
Un bel rap fluido, senza sbavature e con sicurezza al microfono. Belle immagini trasmesse attraverso delle visioni astratte ma chiare. Ben registrato e un ottimo beat di Big Joe, uno dei migliori produttori in circolazione. Sicuramente un ottimo inizio, certo, si può fare di meglio imparando dai propri errori, ma in questo pezzo non ne troviamo molti se non il fatto di dover fare esperienza per maturare al meglio.

Jody – Amore Dubstep
Il pezzo ha sicuramente un hook molto accattivante, accompagnato da un beat che strizza l’occhio alla dubstep ma non cade nella banalità dei classici “wobble” dubstep. Per quanto riguarda il rap sicuramente va premiato il “focus” sul concept ma bisogna lavorare di più sull’impostazione della voce che durante le strofe spesso si perde in poca chiarezza o “smorfie” che secondo il nostro gusto personale si potrebbero evitare. Inoltre un plauso alla struttura del pezzo, sicuramente interessante.

Tags: , , , , , , ,

Commenti Chiusi